30/09/2010

30/09/2010

28 febbraio 2012

In mezzo al mare

Infine, in mezzo al mare, i nostri eroi sono stati dimenticati da tutti. Ad oggi, non si sa cosa stiano facendo. Forse alcuni prendono il sole, forse alcuni vengono mangiati da mosche e vermi.

Non penso che a breve questa campagna possa essere ripresa, e trovo sinceramente improbabile che sia ripresa da tutti gli stesis giocatori. Vi informo comunque che qui c'è ancora tutto il materiale, e sul mio pc è tutto salvato, eccetto le schede di banda.

Se un giorno voleste riprendere questa campagna, anche con diversi giocatori, basta chiedere.In generale, tutto quello che vedete, è tutto quello che serve per continuarla.

Il discorso, per fare riepilogo, non è morto qui, ma per fortuna si è spostato, con successo, sul progetto di Desolation. Ormai il supplemento è finito, e manca solo di aggiustamenti minori. Purtroppo non sembra essere perfettamente bilanciato, ma come ho già detto, con una giornata di gioco intensivo (tre scenari) lo si finisce.
Inoltre, si lavora al felice progetto di Warhammer 40k su scala 6mm. La cosa sembra andara molto bene, e potrebbe addirittura diventare una modesta fonte di denaro (Dio Denaro!).

Riepilogo finito, vi lascio con questo:
https://sites.google.com/site/pocketw40k/

1 commento:

Alessar ha detto...

Ma se riassettiamo sta campagna, con bande nuove e facendo calare su tutto una bella spolverata di neve alla "Desolation"?

Tanto abbiamo la sala!